100
45

News

Affermare il ruolo degli interporti in Europa

28-04-2011

Europlatforms, in occasione della sua assemblea generale svoltasi a Parigi a fine marzo, ha definito in maniera chiara le strategie del prossimo futuro alla luce delle ultime tendenze che in Commissione Europea dovrebbero portare all’individuazione di un core network e di un comprehensive network lungo i quali avranno un ruolo anche gli interporti. Europlatforms, alla quale aderiscono circa sessanta interporti in tutta Europa, ha ribadito la necessità di rafforzare al proprio interno i livelli di coesione nel tentativo di guidare le decisioni della Commissione Europea nella direzione più opportuna che interpreti la funzione degli interporti nel modo più giusto e funzionale all’intero disegno Europeo. L’associazione, che ha di recente cambiato il suo assetto organizzativo affidando la presidenza a José Luis Rodriguez, direttore generale della zona franca di Barcellona e la vice presidenza a Johann Sebastiano Marzani, presidente CePIM, Interporto di Parma e a Kent Bentzen, presidente dell’Association of Danish Transport and Logistics Centres, ha concordato la necessità di canalizzare e finalizzare al meglio l’impegno di tutti i suoi associati strutturando un piano di azione chiaro e definito che prevede, tra l’altro, la messa on-line a breve del nuovo sito associativo all’interno del quale saranno resi disponibili tutti i documenti che l’associazione produrrà ritenuti di interesse per il mondo interportuale.


Aziende in evidenza
editrice TeMitemichannelLogistica Management su Twitter